Caravaggio: un caposaldo

8.00

Descrizione

Storia dell’Arte 140,  Gennaio – Aprile 2015

Maurizio Calvesi

Caravaggio: un caposaldo

Calvesi torna sulla Flagellazione di S. Prassede a Roma a cui, sin dal 1949 in occasione della sua tesi di laurea aveva accostato l’opera al Peterzano, riconoscendovi tratti vicini al Caravaggio come la stessa «ambientazione luministica di valenza simbolica». Lo straordinario restauro realizzato in occasione della recente mostra sul Saraceni in Palazzo Venezia, ha restituito alla tavola la sua originaria bellezza, nella qualità del colore, nella tensione plastica dei corpi, nelle trasparenze e nei riflessi di squisita finezza dei marmi del pavimento. Il volto del Cristo è di una toccante bellezza nei riccioli biondi e rossicci che inanellati gli scendono morbidamente sulle spalle rivelando le straordinarie qualità del giovane Caravaggio.

Informazioni aggiuntive

Formato

Singolo Articolo

Numero

140