Eresia e cultura umanistica. Idee per una rilettura degli affreschi di Filippino Lippi alla Minerva 

8.00

Descrizione

Storia dell’Arte 131, Gennaio -Marzo 2012

Lorenzo Mainini

Eresia e cultura umanistica. Idee per una rilettura degli affreschi di Filippino Lippi alla Minerva

Il saggio propone l’identificazione di alcuni personaggi dipinti da Filippino Lippi nel Trionfo di San Tommaso in Santa Maria sopra Minerva. Procede poi a ricostruire le “ragioni di contesto” che potrebbero soggiacere al significato dell’opera, individuando nella dialettica tra cultura laurenziana e culturale curiale romana uno dei principali moventi dell’affresco. In particolare, la messa in scena delle relazioni tra umanesimo fiorentino e ortodossia scolastico-domenicana parrebbe volutamente confondersi alla rappresentazione ufficiale delle relazioni tra Tommaso e gli eretici su cui egli trionfa.

Informazioni aggiuntive

Numero

131