Caravaggio, la scienza e la critica. Spunti per una autobiografia

8.00

Descrizione

Storia dell’arte 142, 2015

Maurizio Calvesi

Caravaggio, la scienza e la critica. Spunti per una autobiografia

La recente pubblicazione dei due volumi dedicati alle opere del Caravaggio è una impresa monumentale, voluta e curata con ammirevole impegno da Rossella Vodret, in attuazione di un progetto proposto nel corso delle celebrazioni per il Centenario della morte del grande pittore. Vi troviamo i preziosi risultati delle ricerche tecniche eseguite in questi anni sui dipinti del Merisi, limitate per ora alle opere conservate a Roma, in vista di un futuro studio esteso alla rimanente produzione, ricerche che apportano fondamentali chiarimenti sugli sviluppi della produzione del Merisi, sul suo modus operandi e sulla stessa cronologia delle opere: cronologia ripercorsa, con correttivi, attraverso le proposte avanzate dalla critica, senza tener conto – mi piacerebbe conoscere il perché – delle mie, discusse nel testo di Le realtà del Caravaggio e raccolte in una appendice del libro dove tutta la produzione del Merisi è elencata con le relative proposte di datazione, in più casi discostantesi dalle precedenti.

Informazioni aggiuntive

Formato

Singolo Articolo

Numero

142