Giulio Romano e la Madonna della gatta: uno studio iconografico

8.00

Descrizione

Storia dell’Arte 131, Gennaio -Marzo 2012

Stefania Pasti

Giulio Romano e la Madonna della gatta: uno studio iconografico

Questo denso e articolato saggio propone una vasta analisi iconografica della Madonna della Gatta di Giulio Romano, oggi al Museo di Capodimonte a Napoli, partendo dalla magistrale elaborazione fatta da Leonardo del gruppo della Sacra Famiglia, tema più volte poi ripreso da Raffaello. Pur ispirato da tali illustri precedenti, Giulio Romano inserisce nel suo dipinto molti elementi originali e problematici. Particolare attenzione è dedicata alla figura di sant’Anna e alla rappresentazione della gatta, delle quali viene proposta una lettura alternativa a quanto finora proposto.

Informazioni aggiuntive

Numero

131