Aspetti della politica per la tutela dei beni culturali in Sicilia nella prima metà dell’Ottocento: Il problema del restauro degli affreschi di Palazzo Sclafani.

Edizione digitale

8.00

Descrizione

Storia dell’arte  [26] | Gennaio – Aprile 1976

Romualdo Giuffrida

Aspetti della politica per la tutela dei beni culturali in Sicilia nella prima metà dell’Ottocento: Il problema del restauro degli affreschi di Palazzo Sclafani.

Nel 1957 Guido Di Stefano ricostruiva gli aspetti fondamentali dell’azione di tutela svolta dal Governo borbonico tra la fine del Settecento e il primo Ottocento per tentare di sottrarre il patrimonio artistico e archeologico siciliano ai pericoli da cui era minacciato.
In merito a tale azione appare assai significativo un episodio che, segnalato dal Di Stefano per incidenza, a nostro avviso merita una approfondita conoscenza, perché non solo ci consente di valutare í caratteri e la portata della politica che venne adottata dallo Stato nella prima metà dell’Ottocento per la tutela dei beni culturali dell’isola ma ci pone in grado di conoscere i criteri da cui in tale epoca fu ispirata la metodologia del restauro delle opere d’arte.

Informazioni aggiuntive

Numero

26