Filippo Tommaso Marinetti e Mario Menin

5.00 IVA inclusa

Descrizione

Storia dell’arte 127, 2010

Edoardo Piersensini

Filippo Tommaso Marinetti e Mario Menin

L’autore ricostruisce il percorso artistico di Mario Menin, indagando in particolare i profondi cambiamenti stilistici che l’incontro con Marinetti produsse nel suo lavoro. Attraverso l’analisi delle opere (alcune delle quali inedite) e dei documenti d’archivio, riporta alla luce una figura quasi ignota del panorama artistico italiano della prima metà del Novecento, che, tra il 1936 e il 1943, prese parte ad alcune delle più importanti esposizioni del periodo conclusivo del movimento futurista.

Informazioni aggiuntive

Numero

127