Gian Lorenzo Bernini e Domenico de Rossi. I busti di Giovan Battista d’Aste e Clarice Margana in S. Maria in Via Lata 

8.00

Descrizione

Storia dell’Arte 130, Agosto-Dicembre 2011

Jacopo Curzietti 

Gian Lorenzo Bernini e Domenico de Rossi. I busti di Giovan Battista d’Aste e Clarice Margana in S. Maria in Via Lata 

Attraverso l’analisi di una nuova documentazione l’autore ripercorre le fasi esecutive che portarono alla realizzazione dell’altar maggiore della chiesa romana di S. Maria in Via Lata, progettato da Gian Lorenzo Bernini e portato a termine da una vasta équipe di maestranze tra cui spicca il nome dello scultore Domenico de Rossi, autore dei modelli da cui furono tratti i busti bronzei di Giovan Battista d’Aste e Clarice Margana, precedentemente assegnati dalla critica a Giuliano Finelli ed Andrea Bolgi. Sempre sulla base di documenti inediti l’autore ricostruisce le vicende decorative della navata maggiore, dirette da Cosimo Fanzago con la collaborazione di Giovan Battista Magni.
Appendice documentaria:
documenti dagli Archivi del Monte di Pietà

 

Informazioni aggiuntive

Numero

130