Vai al contenuto

Archivio:

Recensioni

Alessandro Vittoria a Vicenza e la monografia di Lorenzo Finocchi Ghersi sullo scultore trentino

MARIA TERESA DE LOTTO La Fabbrica del Rinascimento. Processi creativi, mercato e produzione a Vicenza, mostra a cura di Guido Beltramini, Davide Gasparotto e Mattia Vinco, allestita nella Basilica Palladiana di Vicenza (11 dicembre 2021 – 18 aprile 2022), indaga i meccanismi di produzione delle opere d’arte nel tessuto socioeconomico della Vicenza del Cinquecento. Nel […]

DIS/INTEGRATION: una mostra che non finisce

Dal dicembre del 2021 alla fine di gennaio del 2022, il Rettorato dell’Università Sapienza di Roma ha ospitato la mostra DIS/INTEGRATION. Ideata e curata dal Prorettore al patrimonio storico, artistico, culturale dell’Ateneo romano, Alessandro Zuccari, insieme con l’artista César Meneghetti, la mostra ha presentato i lavori di alcuni artisti e artiste con disabilità che operano […]

Contemporaneità barocca. Un workshop a Roma: 20 settembre 2021

ANTONELLA SBRILLI Nella bolla papale “Inter gravissimas”, con cui nel 1582 papa Gregorio XIII stabilì la riforma del calendario, oltre all’abolizione di dieci giorni di ottobre, si trova una menzione dell’anno 2000 (“Anno vero MM”), per esemplificare la nuova regola di calcolo degli anni bisestili. Quando quella data, da un futuro che sembrava molto remoto, […]

Comunità, resilienza e postumano. Un percorso nella Biennale Architettura 2021

CLAUDIO SAGLIOCCO La diciassettesima Mostra Internazionale di Architettura presso la Biennale di Venezia, curata dall’architetto e docente libanese Hashim Sarkis è aperta fino al 21 novembre 2021. Il l titolo – pensato prima della diffusione della pandemia, che ha posticipato di un anno l’esposizione, con il rischio che il tema del Covid prevalesse su altre […]

Archaeology now. Damien Hirst alla Galleria Borghese

Contributo della critica e storica dell’arte Maria Grazia Tolomeo. Damien Hirst, artista noto al pubblico per essere stato uno dei protagonisti della Young British Art, approda alla Galleria Borghese di Roma, non nuova a contaminazioni audaci, inserendo i suoi lavori tra i capolavori della statuaria romana classica e della pittura italiana del Rinascimento e del […]